La storia dell'associazione

L’Assistenza Pubblica nasce a Langhirano nel 1973 per volere di un gruppo di volontari della locale sezione Avis. Essi, infatti, si rendevano conto che a Langhirano un servizio di trasporto infermi era necessario anche per essere un punto di riferimento per la zona dell’alta Valparma. Così, questi pionieri, frequentarono per un certo periodo l’Assistenza Pubblica di Parma per imparare non solo le tecniche di soccorso, ma anche per apprendere come organizzare una struttura che doveva garantire servizi continui 24 ore al giorno e sette giorni su sette. L’impegno appariva grande sia sotto il profilo delle risorse umane, sia sotto il profilo economico, eppure nel giro di pochi mesi a Langhirano sorse la Croce Verde con sede presso la Casa del Donatore in via Volontari del Sangue. Contando su un centinaio di volontari e un paio di ambulanze (un Fiat 238 acquistato con l’impegno economico dei volontari e un Fiat 750 donato dal dottor Cotti) la Croce Verde garantiva il trasporto infermi nei comuni di Langhirano, Lesignano de’ Bagni e Corniglio.

Dal 1998 l’Assistenza Pubblica si trova nella sede di via Cascinapiano: una sede funzionale dotata di spazi utili anche ai volontari per trascorrere il tempo quando non impegnati nei servizi. Sempre nel 1998 è stato attivato il servizio di automedica diurno, cioè attivo dalle 8 alle 20.

Dal 2005 è stato attivato anche il distaccamento di Ghiare, utilizzato nei mesi estivi per essere più comodi al territorio cornigliese. Inizialmente l’Assistenza Pubblica è stata ospite della locale Società Sportiva, dal 2008, invece, è stata costruita una nuova sede. Infine dal 2010 è attivo il servizio di automedica H24.

Attualmente, presso la sede dell’Assistenza Pubblica, sono disponibili anche due infermieri, in servizio dalle 6.30 alle 21, che collaborano con soccorritori e medici. Il costo degli infermieri viene sostenuto grazie al 5 per mille devoluto dai cittadini.

Il direttivo

Nel maggio 2014 si sono svolte le votazioni, e secondo il nuovo statuto, approvato nel gennaio dello stesso anno, il numero dei Consiglieri da eleggere è sceso da 25 a 21.

Tra questi 21 sono stati votati, dal Consiglio stesso, i 9 membri che costituiscono la Giunta Esecutiva.

La Giunta esecutiva, che resterà in carica per i prossimi quattro anni, è così composta:

 

COPPI STEFANO

PRESIDENTE

PISSAROTTI CLAUDIO

VICE PRESIDENTE

FANTINI ROBERTO

SEGRETARIO

GALLONI FEDERICA

AMMINISTRATORE

DACCI MARIA RITA

COMANDANTE

UGHETTI GIANCARLO

VICE COMANDANTE

UBALDI GIOVANNI

ADDETTO AL PATRIMONIO

SPOTTI LEANDRO

RESPONSABILE DEI MEZZI

PIAZZA FEDERICA

ADDETTO STAMPA E PROPAGANDA

 

Compongono il Consiglio Direttivo, oltre ai membri della Giunta:

 

ADORNI ANDREA

ALBA FRANCESCO

CATTANI ALMO

CHIAPPONI LAURA

COTTI GIORGIO

DACCI MARIARITA

GALAZZO ELENA

GRAIANI TIZIANA

OLLARI FRANCO F.E.

PAPI GIULIANA

RASCHI LUIGI

UBALDI DAVIDE.

 

Membro di diritto è il Direttore Sanitario Martani dr. Luca.

Share by: